Cybersecurity

di CST

Ecco come valorizzare la sicurezza informatica del tuo business

Vi siete mai chiesti perché dopo quasi 20 anni di tentativi e miliardi di dollari investiti, le organizzazioni continuino ad imbattersi in problemi di cybersecurity?
 

3 LE PRINCIPALI CAUSE

Bug tecnici
Tutti i dispositivi di uso quotidiano connessi a internet rappresentano, insieme all’automazione, elementi che stanno rivoluzionando per la quarta volta nella sua storia l’industria.
Si tratta di macchine in grado di assicurare numerosi vantaggi, come la raccolta di dati o la possibilità di ottenere informazioni in tempo reale.

Allo stesso tempo però si tratta di oggetti pericolosi. Qualsiasi dispositivo infatti è potenzialmente violabile e, dal punto di vista tecnico, non siamo ancora in grado di garantire la loro massima sicurezza.

Regole differenti del cyberspazio
Il cyberspazio opera secondo regole completamente diverse dal mondo fisico.
Le distanze si riducono drasticamente e questo consente a qualsivoglia minaccia di provenire da qualsiasi punto e attore.

Allo stesso modo, cambiano le regole di prossimità come tutti noi le conosciamo. Nel mondo fisico la criminalità è locale, bisogna trovarsi in un determinato luogo per rubare qualcosa. Al contrario, all’interno del cyberspazio si può essere ovunque e scegliere indisturbati qualsiasi luogo al mondo da colpire.

Così come le aziende si servono del cyberspazio per raggiungere direttamente i loro clienti, ovunque si trovino, allo stesso modo anche i “cattivi” possono raggiungere direttamente le imprese.

Pratiche e politiche poco sviluppate
Nella loro forma moderna cyberspazio e internet esistono solo da 25 anni e dal punto di vista giuridico e politico non sono ancora stati ben concretizzati e definiti i quadri completi di cui abbiamo bisogno.
 

LE RISPOSTE DI CST

Il Vulnerability Assessment

La prima domanda che bisogna immediatamente porsi è: la mia organizzazione è sicura?

Per rispondere a questa domanda interviene il vulnerability assessment, il processo di identificazione e quantificazione delle vulnerabilità della sicurezza informatica aziendale che consente di valutare appieno la situazione attuale, individuare potenziali bug e debolezze e pianificare un plan operativo per raggiungere un livello accettabile di rischio.

Il Security Awareness Training

Una volta analizzato lo stato dell’arte, ne consegue una seconda domanda: il personale è realmente preparato a difendere la sicurezza informatica della mia azienda?

La formazione degli utenti è la chiave, ecco perché proponiamo corsi specifici rivolti a personale NON tecnico che hanno lo scopo di fornire una visione globale sulla cybersecurity ma, soprattutto, approfondire gli effetti dei comportamenti errati nell’uso degli strumenti elettronici e dei rischi interconnessi.

 

 

KEEP IN TOUCH
Ho letto e accetto le condizioni del trattamento dei miei dati personali
contatto commerciale
Accetto le norme sulla privacy