Dac6: online le regole tecniche AdE per le comunicazioni

di CST

Pubblicato ieri il Provvedimento AdE contenente le istruzioni per le comunicazione dei meccanismi transfrontalieri DAC6

Agenzia delle Entrate, in attuazione della direttiva UE 2018/822, ha pubblicato ieri giovedì 26 novembre il Provvedimento n. 364425 per definire il contenuto della comunicazione DAC6, termini e modalità di invio quando vi è obbligo di notifica dei meccanismi transfrontalieri. Nel dettaglio il Provvedimento n. 364425 definisce i seguenti concetti:

Cosa comunicare: I soggetti segnalanti hanno l’obbligo di comunicare ad Agenzia delle Entrate i meccanismi transfrontalieri che presentano determinate caratteristiche e diretti a ottenere vantaggi fiscali. La comunicazione deve contenere i seguenti elementi:

  • Codice fiscale e indirizzo PEC del soggetto che sta effettuando la comunicazione.
  • Le informazioni di cui all’articolo 6, comma 1, del decreto legislativo n.100 del 30 luglio 2020, entro i limiti di cui al successivo comma 2 del medesimo articolo.
  • Il codice fiscale italiano delle persone o entità a cui si riferiscono le informazioni al punto precedente.
  • Il numero di riferimento del meccanismo transfrontaliero se è già stato oggetto di una prima comunicazione.
  • Una sintesi del contenuto del meccanismo transfrontaliero riportante una sua breve descrizione e il nome con il quale è comunemente noto detto meccanismo.

 

Modalità di comunicazione: La comunicazione deve essere predisposta in XML secondo gli standard AdE ed essere trasmetta ad Agenzia delle Entrate attraverso il canale Entratel.

Termini di comunicazione: Le comunicazioni devono essere effettuate entro 30 giorni dal giorno seguente a quello in cui il meccanismo è stato messo in atto o dal giorno seguente a quello in cui è stata fornita assistenza per la sua attuazione.

Ricevute AdE: A fronte dell’invio della comunicazione ed entro 5 giorni lavorativi, Agenzia delle Entrate recapiterà sul medesimo nodo di comunicazione utilizzato per la trasmissione, una ricevuta di accoglimento o una ricevuta di scarto (se riscontrate anomalie).

 

Prime scadenze:

  • 31 gennaio 2021- termine per la comunicazione dei meccanismi transfrontalieri del periodo 1° luglio 2020-31 dicembre 2020.
  • 28 febbraio 2021- data entro cui inviare le comunicazioni di recupero del pregresso (meccanismi transfrontalieri tra 25 giugno 2018 e il 30 giugno 2020).
  • 30 aprile 2021- termine per la prima relazione periodica relativa a meccanismi commerciabili.

Il Provvedimento è scaricabile al seguente link: ProvvedimentoAdE_20201126

 

SOLUZIONE PCP.DIP

 

SOLUZIONE PCP.DIP

PCP.DIP™ è la soluzione CST che consente agli operatori finanziari di assolvere gli obblighi comunicativi previsti dalla Direttiva DAC6. La soluzione consente una piena copertura dell’intero processo legato a questa nuova comunicazione, secondo gli standard procedurali e comunicativi previsti dalla Normativa.

PCP.DIP™ è un’applicazione CLOUD automatizzata e sicura, in cui si monitora il processo richiesto e si storicizzano puntualmente tutte le comunicazioni con AdE.

 

 

CST vi può consigliare come affrontare al meglio le evoluzioni normative, grazie a soluzioni efficaci, funzionanti ed ottimizzate che garantiscano, sempre, la compliance.

COSTI CERTI E SOLUZIONI DEFINITIVE

Non esitare a contattarci per avere maggiori informazioni!

+39 02 70638242 oppure sales@csttech.it

KEEP IN TOUCH
Ho letto e accetto le condizioni del trattamento dei miei dati personali
contatto commerciale
Accetto le norme sulla privacy