OSSERVATORIO COMPLIANCE CST™

di CST

OSSERVATORIO COMPLIANCE CST™ -Agenzia delle Entrate: richiesto rinnovo dei certificati utilizzati per lo scambio dei documenti informatici mediante i canali telematici e l’infrastruttura SID.

L’aggiornamento dei certificati di firma e cifratura, da effettuarsi entro fine aprile, si rende necessario per l’adeguamento ai nuovi standard di sicurezza AdE.

Con la news pubblicata nei giorni scorsi, Agenzia delle Entrate ha informato gli utilizzatori dei canali telematici e dell’infrastruttura SID che sono stati resi più sicuri i certificati digitali per la firma e la cifratura dei documenti informatici scambiati sui suddetti canali, stabilendo come data massima per il recepimento dei nuovi requisiti minimi di sicurezza il 30 aprile 2022.

 

Nello specifico i nuovi requisiti minimi di sicurezza sono:

  • algoritmo di hash: SHA-256;
  • algoritmo di cifratura: AES-256;
  • lunghezza delle chiavi RSA: 4096 bit (cifratura) e 4096 o 2048 bit (firma).

 

Per tutti i certificati che presentano chiave pubblica diversa da ‘Sun RSA public key, 4096 bits’, si renderà pertanto necessario il rinnovo entro fine aprile 2022, procedendo alla revoca dell'ambiente di sicurezza e alla generazione di un nuovo ambiente di sicurezza tramite le applicazioni messe a disposizione da Agenzia delle Entrate stessa Desktop Telematico- Entratel o Generazione certificati.

Agenzia delle Entrate infine puntualizza che, per poter effettuare la generazione del nuovo certificato, è necessario che le applicazioni siano nella loro versione aggiornata. Se così non dovesse essere, la richiesta di generazione del certificato sarà scartata dal sistema con il messaggio: "Formato della richiesta di iscrizione al registro utenti non valido (K1024). Verificare la versione del software di generazione dell'ambiente di sicurezza".

 

soluzione completa CST.ADE™

 

CST.ADE™ è la soluzione di CST per la gestione automatizzata dell’interscambio flussi con Agenzia delle Entrate - canali attivi: Entratel, SID, SDI.

CST.ADETM di CST permette alle Banche, agli Intermediari ed alle Assicurazioni di automatizzare il processo di gestione della segnalazione verso AdE, integrando in un’unica infrastruttura di controllo, gestione e monitoraggio tutti i processi operativi segnaletici: firma, diagnosi, invio, acquisizione ricevute, gestione delle eccezioni ed esiti.

CST vi può consigliare come affrontare al meglio le evoluzioni normative, grazie a soluzioni efficaci, funzionanti ed ottimizzate che garantiscano, sempre, la compliance.

 

COSTI CERTI E SOLUZIONI DEFINITIVE

Non esitare a contattarci per avere maggiori informazioni!

+39 02 70638242 oppure sales@csttech.it

KEEP IN TOUCH
Ho letto e accetto le condizioni del trattamento dei miei dati personali
contatto commerciale
Accetto le norme sulla privacy